Caterina Balivo non ha dubbi: «Io credo negli angeli»


«Sono stata la biografa-giornalista di Craig Warwick perché lui e la sua storia personale mi hanno davvero colpito nel profondo». La vulcanica Caterina Balivo è la co-autrice di “Tutti quanti abbiamo un angelo” (Rizzoli, pp. 252, €17), senza dubbio uno dei libri più sorprendenti delle feste appena trascorse, riscuotendo davvero un grande successo fra i lettori. Il libro ripercorre passo dopo passo la vita del sensitivo Craig Warwick, dalle sue vicissitudini sino ai numerosi successi raggiunti che lo hanno reso celebre a livello internazionale. Caterina Balivo – già conduttrice di “Festa Italiana” e “Pomeriggio sul 2”, entrambi andati in onda sulla Rai – attualmente partecipa all’“Alfonso Signorini Show” su Radio Montecarlo (in onda dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 10).

Caterina, ricordi il primo incontro con Craig?

«Certo. È venuto ospite alla mia trasmissione, “Festa Italiana”, per raccontare la sua storia. Gli ascoltatori rimasero molto colpiti e così anch’io, non lo nascondo e per questo è tornato più volte, collaborando a dei casi particolari legati a delle sparizioni misteriose. Invece l’anno scorso a “Pomeriggio sul 2”, Craig partecipava e ascoltava delle storie, delle esperienze di vita vissuta, legate tanto a personaggi noti che alla gente comune. Mi ha sempre colpito moltissimo il fatto che lui non si facesse mai raccontare nulla prima di andare in onda e solo se riceveva un flusso di energia, recapitava un messaggio da parte degli angeli».

E’ vero che il progetto del libro è nato da una tua iniziativa?

«Assolutamente. Avevo voglia di scrivere un libro, basandomi su una storia vera e Craig mi ha colpito davvero. Al di là del suo rapporto con gli angeli, lui ha girato il mondo e ha un bagaglio di esperienze vissute davvero significative e diverse dal solito. Lui stesso in passato aveva espresso il desiderio di scrivere un libro ma poi si è talmente immerso nel lavoro che quando gli ho detto “Craig, la Rizzoli è interessata al nostro libro”, è caduto dalle nuvole ma era davvero felicissimo».

Come mai, secondo te, il vostro libro ha riscosso tanto successo?

«E’ la storia vera di un uomo vivo e vegeto, non di un santone o di un uomo di cui non si sa nulla. In trasmissione Craig ha sempre riscosso un enorme successo, sia per la sua semplicità che per il suo modo di rapportarsi con la gente e visto che questo è anche il mio primo libro, credo ci fosse anche un po’ di curiosità da parte del mio stesso pubblico».

Fra Craig e l’Italia corre un legame molto forte…

«Craig è molto legato all’Italia, lui ha scelto di vivere a Sciacca dietro il consiglio di un angelo e qui ha trovato l’amore. Fra l’altro la madre di Craig sognava di poter venire nel nostro paese ma non è mai riuscita a farlo e in un certo senso la sua scelta di vivere qui è anche una sorta di riscatto».

Cosa ti ha colpito di Craig?

«Ho messo il mio volto e l’ho fatto perché so che Craig non ha mai speculato, non ha mai fatto consulenze in privato e non ha mai parlato con gli ospiti prima della diretta tv, senza alcun timore di andare in diretta. Una volta mi disse: “Caterina io ho i miei angeli, solo se loro mi parlano io posso dire qualcosa” e in due anni è stato sempre coerente con se stesso».

Caterina, tu credi negli angeli?

«Io credo che dopo la morte esista un aldilà e sono convinta che le entità continuino ad interagire con noi ma non so se chiamarli angeli».

Francesco Musolino®

Informazioni su Francesco Musolino

Francesco Musolino, giornalista siciliano, classe '81. Scrive di libri e cultura su diverse testate nazionali. Ha ideato il progetto lettura noprofit @Stoleggendo su Twitter.

Pubblicato il 2012/01/12, in Interviste con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: