Archivi Blog

Simonetta Agnello Hornby affascina il pubblico messinese e lo invita a scrivere le ricette familiari

Oltre duecento persone hanno accolto la scrittrice siciliana Simonetta Agnello Hornby in occasione della sua presentazione presso la libreria Circolo Pickwick di Messina, svoltasi mercoledì 28 settembre.

Circa due ore serratissime, durante le quali la scrittrice – autrice di libri best-seller come “La Mennulara” e “La Monaca” – ha intrattenuto e affascinato il pubblico con ironia e la sua proverbiale­ ars oratoria. L’occasione di poter parlare del suo ultimo libro, “Un filo d’olio”(Sellerio) ha permesso alla Hornby – che ha dialogato conFrancesco Musolino e Bianca Favaloro – di ripercorrere ­gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza, fra aneddoti curiosi e divertenti aneddoti. La cucina siciliana, non priva di influenze ed esperimenti, è stata la grande protagonista dell’incontro e la scrittrice ha salutato il pubblico con un invito accolto con grandi applausi: «Scrivete le vostre ricette e quelle della vostra infanzia. Non abbiate paura di provare e di mettervi in gioco».

L’evento fa parte del cartellone di presentazioni organizzato e curato dal giornalista Francesco Musolino che proseguirà, giovedì 6 ottobre (h 18,30), con la presenza della scrittrice Elvira Seminara, autrice di “Scusate la polvere” (Nottetempo edizioni).

«La libreria Circolo Pickwick – ha affermato Stefano Trifirò – si appresta a tagliare il traguardo dei due anni di vita. L’incontro fra Simonetta Agnello Hornby e i lettori messinesi è certamente uno fra i momenti più belli che ricordo. Un segnale chiaro che la città ha tanta voglia di cultura di qualità».

Fonte