“La cultura ha bisogno di entusiasmo”. Paola Rinaldi racconta la sua tre giorni da #readerguest


Paola Rinaldi alias @pippipaoli

Paola Rinaldi alias @pippipaoli

Lo ammetto, Twitter mi sta un po’ stretto e le mini-citazioni sono spesso più delle scintille lanciate nell’immensità della rete che dei veri e propri suggerimenti di lettura, ma si sa che ‘parva saepe scintilla magnum excitavit incendium’, per dirla con il caro Quinto Curzio Rufo che dovetti imparare a memoria in prima liceo.

Quando Francesco mi ha invitato ad essere ospite tweettante del neonato progetto lettura noprofit @Stoleggendo, mi sono spaventata un po’: i ritmi di twitter mal si conciliano con quelli di una grande libreria che ogni giorno riceve (e rende) parecchi libri da esporre e da consigliare ai clienti lettori (si spera). Non tanto per la ‘preparazione’ dei tweet, giacché si tratta di frasi rubata e libri che amo, ma per l’interazione con chi segue @Stoleggendo. Trovo infatti che la parte più divertente sia la possibilità di cogliere le reazioni in tempo reale e costruire, con i co-tweetanti, una rete di rimandi, o suggestioni e avviare vere e proprie conversazioni bonsai che non necessariamente si esauriscono nel commento alla citazione o sono una pura contro-citazione.

Nonostante io rimanga convinta che la cultura non possa esaurirsi in 140 battute e che ogni libro sia un universo che nemmeno il web intero potrebbe contenere, ogni contributo che semini curiosità per la lettura (una delle forme che assume la cultura e comunque ne è indispensabile strumento di avvicinamento); che aiuti a farne crescere la dimensione ludica e faccia scoprire il divertimento che si scatena quando si alza la copertina di un libro, è un passo in avanti verso una società più civile e un’umanità più ricca e sorridente.

Quindi direi che @stoleggendo e i suoi #readerguests hanno un bel po’ di lavoro da fare, e la partenza è stata da veri sprinter! La lunga lista di persone o blog o comunità web che Francesco ha raccolta come ospiti la dice lunga sull’entusiasmo che esiste intorno alla lettura e al mondo dei libri. E da libraia lettrice ciò non può che farmi molto felice

Paola Rinaldi, #readerguest del progetto lettura noprofit @Stoleggendo dal 27 febbraio all’1 marzo

Informazioni su Francesco Musolino

Francesco Musolino, giornalista siciliano, classe '81. Scrive di libri e cultura su diverse testate nazionali. Ha ideato il progetto lettura noprofit @Stoleggendo su Twitter.

Pubblicato il 2014/05/23 su @Stoleggendo. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: